Dall’idea alla prototipazione alla realizzazione, Nextema realizza componenti tramite produzione additiva.

La tecnologia utilizzata permette l’ottenimento di particolari finiti o prototipi in leghe metalliche in tempi brevi e senza vincoli progettuali sulla complessità geometrica dell’oggetto da realizzare.

Leghe di alluminio, titanio, acciai (AISI 316L, H13, Corrax) e leghe di Cobalto cromo sono processabili tramite la nostra macchina con camera di lavoro cilindrica di diametro Ø 100 mm per un’altezza di 100 mm.

Possibilità di realizzazione di componenti in allumino ed acciaio AISI 316L con dimensioni massime inferiori a 250x250x310mm

I nostri principali impieghi riguardano la realizzazione di Inserti ad alte prestazioni con canali di raffreddamento conformati per matrici da deformazione plastica, stampi per iniezione plastica e per fonderia, realizzazione di componenti alleggeriti per macchine automatiche in ambito alimentare.